Filtri
Seleziona la posizione
Ordina per
Turn off dark mode
Turn on dark mode
Lingua: Italian - Italiano
Riguardo a noi

Jazz & Blues Club

Louisiana Jazz Club

Indicazioni stradali
4.6/5

1133 persone sono state qui

indirizzo

Via San Sebastiano 36r Genova, Italia

fascia di prezzo

$$$$

servizi

  • Catering
  • Adatto per gruppi
  • Servizio ai tavoli
  • Prenotazione non obbligatoria

informazioni

Tutte le informazioni sul sito www.louisiana-jazz.it

impressum

Cancella in un istante la distanza fra te e la musica dal vivo, ascoltandola a un metro da un gruppo Jazz.
La musica è una passione meravigliosa e andare a concerti dal vivo è magnifico, ma parliamoci chiaro: dal vivo per modo di dire, perché alla fine sei pigiato tra 28000 persone e guardi quel cantante che adori sul maxischermo a 800 metri di distanza.
Oppure sei a teatro con il tuo posto assegnato, ma in platea era già tutto occupato e quindi finisci in piccionaia con il binocolo che usavi quando eri negli scout.
Beh, ma i concerti sono tutti così si sa, cosa ci posso fare?
E invece no.
Questa volta è diverso, al Louisiana Jazz Club ogni giovedì infatti ti potrai ritrovare a 2 metri da un gruppo jazz, messo insieme apposta per te, non una jam session con "chi capita capita".
Cosa aspetti? Vai subito sul sito www.louisiana-jazz.it per consultare il programma e cancellare i brutti ricordi di concerti a km di distanza dalla musica dei tuoi sogni.
P.s. proprio perché la location è così intima i posti sono pochi e spariscono in un secondo, non lasciarti sfuggire la tua occasione, vai sul sito e frequenta il Louisiana che da 53 anni è il punto di riferimento per il Jazz a Genova.

storia

Il Louisiana Jazz Club dal 1964 offre musica dal vivo ogni giovedì dalle ore 21 Il locale è accogliente e dà la possibilità di trascorrere serate piacevoli ad appassionati del genere e anche a coloro che di tale musica non sono ascoltatori abituali.
Louisiana Jazz Club since 1964 offers livejazz music on Thursdays 9.00 p.m.. Our comfortable club gives an opportunity to spend a pleasant evening not only to jazz fans but also to people who are not used to jazz listening.
La quota associativa ordinaria è di soli 50 euro (25 per gli sudenti) e consente la frequentazione per l'anno in corso fino alla fine del 2015.
The membership card is very cheap only 50 euro (25 for students) allows free admittance for all the year's concerts to the end of 2015.

Il Louisiana Jazz Club è un circolo privato, per cui occorre associarsi. E' possibile affittare il locale per una serata, per feste private, compleanni, lauree, anche con un gruppo musicale e servizio di catering.
DOVE SIAMO? Il locale, di nostra proprietà, caso unico in Italia, è in via San Sebastiano 36R, in pieno centro di Genova, vicino a piazza De Ferrari, a piazza Corvetto e a piazza Fontane Marose, fra via Roma e salita Santa Caterina, in un palazzo storico del '600, edificato dagli Spinola, del quale occupiamo il piano terreno e il seminterrato. Al piano terreno, nel quale si entra da Via San Sebastiano, troviamo il bar, la cassa, una sala con megaschermo e videoproiettore collegato col palco, nella quale si può cenare, il guardaroba e i servizi. Al piano seminterrato c'è la sala concerti arredata con sedie e tavolini, nella quale si può consumare con servizio al tavolo, il palco e l'uscita di sicurezza in Vico Testadoro.

Chi vuole rendersi partecipe della vita del Club può farsi SOCIO SOSTENITORE acquistando una tessera apposita da 70 euro (o più, offerta volontaria senza limite). Dove ci si fa soci? Direttamente alla cassa del Club, ogni giovedì sera prima del concerto. E' possibile acquistare una "tessera prova" al costo di 10 euro, valida per una sola sera. Nel caso si decida successivamente di associarsi tale somma verrà scontata dal costo della tessera annuale.
Visitando il nostro sito si può consultare il programma del mese (si può trovare anche su Facebook sulla pagina Louisiana Jazz Club), si può leggere la storia del Club, e vi si trovano foto "storiche" dei primi anni di attività, nonché le foto della festa del 50° compleanno, creata per commemorare i primi 50 anni di attività ininterrotta, caso unico in Italia.
Per statuto il Louisiana Jazz Club ha la funzione di diffondere la musica Jazz, cioè di formare un pubblico di appassionati di jazz e di formare musicisti: è impossibile elencare quanti musicisti affermati sono "nati" al Louisiana e quanti genovesi sono diventati jazzofili in questi 52 anni di attività. Per questo motivo non ci sono formalità per associarsi e, per chi suona, di proporsi per salire sul palco. Oggi ci rivolgiamo ai giovani che vogliono dedicarsi al jazz, siamo quindi alla ricerca di studenti del Conservatorio, di scuole musicali, universitari, ecc. che intendano inserirsi nei nostri gruppi o che facciano parte di gruppi già formati e che intendano entrare a far parte del Jazz Club più famoso e prestigioso del nostro paese, per cui vogliamo fornire questa occasione a tutti coloro che intendono approfittarne.
Chi è salito sul palco del Louisiana dal 1964 ad oggi? Impossibile elencare tutti, eccone alcuni: Chet Backer, Pepper Adams, Nat Adderley, Benny Bailey, Tim Berne, Paul Bley, Lillian Boutté, Ray Bryant, Billy Butterfield, Kenny Clarke, Jimmy Cobb, Al Cohn, Bill Coleman, Kenny Davern, Bud Freeman, Eddie “Lockjaw” Davis, Wild Bill Davis, Wild Bill Davison, Lou Donaldson, Kenny Drew, Bobby Durham, Harry “Sweets” Edison, Tal Farlow, Art Farmer, Bruce Forman, Bill Frisell, Richard Galliano, Benny Golson, Al Grey, Johnny Griffin, Steve Grossman, Scott Hamilton, “Captain” John Handy, Joe Venuti, Barney Kessel, Tom Harrell, Paul Jeffrey, Elvin Jones, Clifford Jordan, Robin Kenyatta, Oscar Klein, Jimmy Knepper, Freddie Kohlman, Oliver Lake, Harold Land, Yank Lawson, John Lewis, Victor Lewis, Joe Lovano, Willie Mabon, Barry “Kid” Martyn, George Masso, Jimmy McPartland, Mike Melillo, Eddie Miller, Little Br. Montgomery, Tete Montoliu, Paul Motian, Louis Nelson, Joe Newman, Albert Nicholas, Sal Nistico, Steve Potts, Don Pullen, Teddy Riley, Sammy Rimington, Sam Rivers, George Robert, Roswell Rudd, Bud Shank, Ralph Suttton, Lew Tabackin, Buddy Tate, Clark Terry, Mal Waldron, Bobby Watson, Bob Wilber, Ernie Wilkins, Teddy Wilson, Kai Winding, Cynthia Sayer, Allen Wachè, Bob Havens, Marc Masselin, Gianni Basso, Gianni Cazzola, Gil Cuppini, Franco D’Andrea, Giorgio Gaslini, Tiziana Ghiglioni, Gianni Coscia, Mattia Cigalini, Carlo Bagnoli, Guido Manusardi, Romano Mussolini, Luciano Invernizzi, Lucio Capobianco, Alfredo Ferrario, Lino Patruno, Claudio Perelli, Roberto Colombo, Marco Parodi, Enrico Rava, Massimo Urbani, Dado Moroni, Andrea Pozza, Bruno De Filippi, Vittorio Castelli, Luciano Milanese, Rodolfo Cervetto, Aldo Zunino, Cesare Marchini, Paolo Bonfanti, Gianni Ercole, Giampaolo Casati, Mauro Caligaris, Riccardo Zegna,